Archivio per aprile 2010

23
Apr
10

TRUeMill®- True Engagement Milling (Fresatura ad impegno controllato)

Aumentate la produttività delle vostre lavorazioni meccaniche di fresatura?! – GARANTITO!

Vi siete mai chiesti se sia possibile ottenere dalle vostre macchine CNC una maggiore produttività nelle lavorazioni meccaniche? Non vi sembra che nei vostri lavori di fresatura siate sempre a corto di tempo e abbiate sempre bisogno di una maggiore velocità di esecuzione? Vi piacerebbe poter ottenere una maggiore durata dalle vostre macchine e dalla vostra utensileria?

Se vi siete trovati a farvi queste domande… noi abbiamo fatto lo stesso. Tutti noi viviamo in un momento e in un’epoca in cui nell’officina ogni minuto è prezioso e ogni euro deve essere speso con saggezza. Sapete che è possibile ridurre i tempi di ciclo, estendere la durata di vita dei macchinari e delle frese ed ottenere una più elevata rimozione del materiale? Ciò è possibile, con un percorso utensile brevettato chiamato “TRUeMill”.

Cos’è TRUeMill?
TRUeMill rappresenta un balzo in avanti nella tecnologia del percorso utensile CAM.  Un percorso utensile TRUeMill è in grado di controllare l’impegno dell’utensile nel materiale da fresare in modo da massimizzare il tasso di rimozione del materiale (MRR). TRUeMill consente di realizzare un taglio più veloce e più profondo di qualsiasi altro percorso utensile di sgrossatura a 2 e3 assi oggi sul mercato.  L’efficacia e la velocità di TRUeMill è particolarmente evidente nei materiali difficili o speciali come titanio, inconel e acciai duri.

Lo speciale percorso utensile TRUeMill non è dipendente dalla geometria da fresare, non c’è quindi bisogno di alcuna congettura per capire quale sia la migliore routine delle tasche. I percorsi utensile TRUeMill hanno dimostrato di aumentare i tassi di rimozione del materiale fino a 10 X e di prolungare la durata di vita dell’utensile dal 30% al 100%, diminuendo al contempo i tempi di ciclo e riducendo la sollecitazione sulle macchine CNC.
TRUeMill è sviluppato da  Surfware SpA ed è una tecnologia brevettata di Engagement Milling (Brevetto USA 7451013).

Qual è la differenza tra un percorso utensile TRUeMill ed uno tradizionale?
TRUeMill opera mantenendo l’impegno dell’utensile con il materiale indipendentemente dalla geometria di fresatura. Ci si potrebbe domandare come ciò differisca dal mantenere uno step over costante in un sistema CAM tradizionale. La risposta è che, nei sistemi tradizionali, i percorsi utensile vengono generalmente realizzati seguendo la forma generica dell’area da lavorare.  Dopo l’esecuzione di ogni passaggio l’utensile passa ad un valore definito dall’utente e ripete la forma fino alla completa lavorazione dell’area.

Tuttavia un problema frequente con questi percorsi utensile è che, quando l’utensile penetra nell’angolo, l’impegno dell’utensile con il materiale aumenta drasticamente, come evidenziato in basso a sinistra. In base allo step over definito dall’utente, l’impegno dell’utensile con il materiale varia in maniera sostanziale.

Per neutralizzare l’aumento di carico sull’utensile negli angoli, i percorsi utensile tradizionali eseguono solitamente tagli poco profondi e riducono la velocità di avanzamento, in modo da evitare carichi che possano causare rotture nell’utensile.  In questo modo, i percorsi utensile tradizionali riducono il tasso di rimozione del materiale, aumentano il tempo di ciclo ed anche i costi di lavorazione meccanica.

In un percorso utensile TRUeMill, vengono di fatto eliminati tutti i bruschi cambi direzionali. Ne deriva che l’utensile non penetra o supera mai l’impegno predefinito in un angolo o in qualsiasi altro punto dell’intero percorso utensile.

Questo riduce enormemente il carico sull’utensile. TRUeMill è in grado di realizzare ciò creando percorsi utensile basati sul principio di mantenimento dell’angolo di impegno dell’utensile con la parte.

Consentendo all’utensile di fresare più velocemente e più in profondità, TRUeMill permette di realizzare per qualsiasi materiale un tasso di rimozione più elevato e tempi di ciclo ridotti. Oltre a questi vantaggi, è dimostrato che la ridotta usura dell’utensile prolunga notevolmente la sua durata.

La forza di TRUeMill risiede nella sua capacità di sgrossare a velocità, avanzamento e profondità di taglio mai ritenuti possibili, poiché il percorso utensile mantiene:

costante impegno dell’utensile nel materiale
costante carico sull’utensile
costante velocità di avanzamento
costante tasso di rimozione del materiale

Percorso utensile tradizionale –  4 passaggi per ottenere la profondità

Percorso utensile TRUeMill 1 passaggio a profondità completa


Nella tabella seguente un esempio dei risultati che è possibile ottenere con i  percorsi utensile a  “impegno utensile” controllato da TRUeMill.
Percorsi utensile TRUeMill lavorati su una Macchina CNC Haas VF-2SS

* Step over equivalente massimo (effettivo)

**Angolo impegno utensile

*** Tasso rimozione materiale
TRUeMill Copyright 2009© All Rights Reserved


Annunci
23
Apr
10

Oggi sul mercato il percorso utensile con una più elevata rimozione del materiale!

Percorso utensile 2 e 3 Assi CAM integrati

Riduzione dei tempi di ciclo fino all’80%

Estensione della durata di vita dell’utensile fino a 10X

Aumento dei tassi di rimozione del materiale fino a 5X

Titanio Acciai inossidabili Alluminio Acciai per utensili Inconel Materiali speciali

Sistemi integrati CAD/CAM TRUEMill
I percorsi utensile di sgrossatura TRUeMill a 2 e 3 assi continuano ad essere sviluppati per l’integrazione in altri sistemi CAM in modo da garantire alla vostra officina i più alti tassi di rimozione del materiale.
• SolidWorks

• Surfcam

Riduzione dei tempi di ciclo fino all’80%
I percorsi utensile TRUeMill sono molto diversi da tutti gli altri percorsi utensile di sgrossatura. Sono stati eliminati tutti gli angoli e i bruschi cambi direzionali. L’utensile non penetra mai negli angoli. La tecnologia lavora su ogni forma e geometria. Piuttosto che generare percorsi utensile basati su un dato valore di stepover e sulla forma della geometria da lavorare, i percorsi utensile TRUeMill gestiscono gli angoli di impiego dell’utensile,  per realizzare percorsi utensile di gran lunga superiori a qualsiasi altro oggi sul mercato.

Estensione della durata di vita dell’utensile fino a 10X
L’attuale approccio verso la lavorazione meccanica ad alta velocità implica l’esecuzione di tagli poco profondi. TRUeMill consente alla macchina di girare ad alte velocità con tagli molto più profondi. Anche grazie ai carichi regolari, si ottiene una minore sollecitazione sulla macchina e sull’utensile da taglio. La durata di vita dell’utensile viene realmente prolungata ed i tempi di ciclo vengono ridotti. Questi due concetti erano solitamente contrastanti.

Aumento dei tassi di rimozione del materiale fino a 5X
La chiave dell’alta produttività di TRUeMill è la sua capacità di tagliare velocemente e in profondità. Ciò che una volta richiedeva, per scendere alla piena profondità, un percorso utensile tradizionale in quattro passaggi, oggi richiederà con TRUeMill un singolo passaggio, permettendo così tassi di rimozione del materiale più elevati per ogni tipo di materiale.

TRUeMill è sviluppato da  Surfware SpA ed è una tecnologia brevettata di Engagement Milling (Brevetto USA 7451013).

15
Apr
10

Vantaggi dei percorsi utensili con TRUeMill

La Divisione TRUeMill di Surfware è stata organizzata per rendere disponibile la tecnologia TRUeMill a programmatori CN che, nel proprio ambiente CAD/CAM, necessitano di percorsi utensile ad elevato tasso di rimozione del materiale. L’integrazione dei SolidWorks TRUeMill rappresenta il primo stadio nell’implementazione della tecnologia di fresatura TRUeMill in un rinomato sistema industriale.

“I percorsi utensile TRUeMill hanno dimostrato di aumentare i tassi di rimozione del materiale nella maggior parte dei materiali fino a 5X e di aumentare la durata di vita dell’utensile fino a 10X, tagliando ad una profondità di 2X il diametro della fresa. Ciò comporta dei tempi di ciclo diminuiti ed una ridotta sollecitazione su macchine CNC”, dichiara Alan Diehl, Amministratore Delegato della Divisione TRUeMill di Surfware. “Nel sistema economico attuale, tutto si gioca sull’aumento di produttività dell’azienda e la tecnologia di fresatura brevettata TRUeMill ha ancora una volta dimostrato drastiche riduzioni dei tempi di ciclo, nonché balzi negli incrementi della produttività, in alcuni dei materiali più difficili da lavorare come titanio, inconel e acciai duri. È davvero incredibile, ad esempio, la capacità di lavorare il titanio su una macchina CNC HAAS VF2-SS, rimuovendo  4 pollici cubici di materiale al minuto con una fresa frontale di ½ pollice di diametro, tagliando 1 pollice in profondità, a 115 pollici al minuto. I risultati tangibili che i nostri clienti cercano oggi sul mercato dell’industria delle lavorazioni meccaniche, sono rivolti verso la drastica riduzione dei tempi di ciclo”, dichiara Diehl. “Con i percorsi utensile TRUeMill è oggi possibile raggiungere questi risultati spettacolari poiché il percorso è controllato e programmato con un angolo di impiego dell’utensile definito dall’utente, che consente di raggiungere tassi di rimozione del materiale ineguagliati rispetto a qualsiasi altro sistema CAM oggi sul mercato.”




Cosa c’è di nuovo?

aprile: 2010
L M M G V S D
« Mar   Giu »
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930  

Siamo presenti su …

aprile: 2010
L M M G V S D
« Mar   Giu »
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930